Posso darti del tu? – The difference between TU and LEI

Chi sta imparando l’italiano lo sa: la differenza tra TU e LEI è una questione molto importante. Bisogna stare attenti a non commettere errori. Altrimenti qualcuno potrebbe offendersi.

Those who are learning Italian know it: the difference between “TU” and “LEI” is a very important matter. You need to be careful not to make any mistakes. Otherwise someone might be offended.

 

In questo post cercherò di spiegare quando usare TU e quando usare LEI. Pronti? Via!

In this post I will try to explain when to use TU and when to use LEI. Are you ready? Let’s start!

 

Quando (e come) usare “LEI” / When (and how) to use “LEI” (=formal “you”)

Posso darti del tu?

Situazione 1 / Situation n° 1

Siete in un contesto pubblico e formale, come ad esempio un negozio, una scuola, una banca, per strada. Le persone che comunicano in questi ambienti usano “LEI“.

You are in a public, formal context, such as a shop, a school, a bank, or on the street. People that communicate in this settings use “LEI” (formal you).

es) Salve, mi un etto di prosciutto?

= 3rd person singular (Lei) of verb “dare” (to give) in the Simple Present.

ex) Hi, could you please give me 100gr of ham?

 

es) Scusi, sa che ora è?

ex) Escuse me, do you know what time it is?

sa = 3rd person singular (Lei) of verb “sapere” (to know) in the Simple Present.

 

Posso darti del TU?_1Situazione 2 / Situation n° 2

Una persona giovane che si rivolge ad una persona più matura, con cui ha un rapporto professionale (come ad esempio un professore), usa il “LEI“. Questo può succedere anche con persone adulte appena conosciute o che non si conoscono bene.

A young person who addresses a more mature person, with whom he/she has a professional relationship (such as, for instance, a professor), uses “LEI” (formal you). This may happen also when addressing adult people who they have just met or whom they don’t know very well.

es) Quando correggerà le verifiche, prof?

ex) When will you correct the tests? (“prof” stands for “professore”, and it is a common formula used by students when talking to their professor).

correggerà= 3rd person singular (Lei) of verb “correggere” (to correct) in the Futuro Semplice

 

 Situazione 3 / Sitiuation 3posso darti del TU?_3

Un adulto che si rivolge ad un altro adulto con cui non ha rapporti di amicizia o conoscenza stretta, usa “LEI“. Ad esempio, quando parla al suo capo o con una persona con cui ha rapporti professionali.

An adult who speaks to another adult, who is not a friend or close acquaintance of his, will use “LEI” – for instance, when he speaks to his boss or with a person with whom he has a professional relationship.

es) Buongiorno, ha trascorso un buon weekend?

ex) Good morning sir, did you have a good weekend?

ha trascorso = 3rd person singular (Lei) of verb “trascorrere” (to spend) in the Passato Prossimo

 

QuandPosso darti del TU?_4o (e come) usare “TU” / When (and how) to use “TU” (=informal “you”)

Il “TU” si usa in generale in contesti più informali: tra amici e conoscenti stretti. I giovani (fino ai 30 anni) lo usano anche quando incontrano dei coetanei per la prima volta. Gli adulti usano il “TU” anche quando si rivolgono a bambini e adolescenti.

 “TU” is generally used in more informal contexts: between friends and close acquaintances. Young people (aged up to 30) use it even when they meet a peer for the first time. Adults use “TU” also when they speak to children and teenagers.

es) Ciao, sei tu Alberto?

ex) Hello, are you Alberto?

sei= 2nd person singular (tu) of verb “essere” (to be) in the Presente

 

 

 

Ricorda:

Il “TU” richiede la seconda persona singolare del verbo

“TU” requires the second person singular of a verb

Es) Come stai? –>  (tu stai)

 

Il “LEI” richiede la terza persona singolare del verbo

“LEI” requires the third person singular of a verb

Es) Come sta? –> (Lei sta)

 

Spero che vi sia piaciuto questo post. Se avete domande, commentate qui sotto. A presto!

Hope you enjoyed this post. If you have any questions, please comment below. See you soon!